Gli svantaggi di essere non vedenti.

Faccio seguito all’articolo precedente sui vantaggi di essere non vedente, utilizzando lo stesso stile vagamente ironico. In questo frangente, vorrei soffermarmi sugli svantaggi dell’essere non vedenti, a parte quelli seri che richiederebbero la stesura di un libro, che nessuno leggerebbe; neppure io. Comunque è in preparazione il video su youtube che poi linko.

Deiezioni.

Leggi tutto “Gli svantaggi di essere non vedenti.”

Lasciare in carica lo smartphone durante la notte può danneggiarlo?

Io sono uno di quelli che hanno preso l’abitudine di lasciarlo in carica, anche perchè sono solito leggere prima di addormentarmi.

Alcune persone dicono che lasciare il cellulare collegato alla presa per diverse ore sia dannoso, è vero?Da Federica Vitale – 14 Settembre 2019 – Aggiornato il: 14 Settembre 2019, 11:15

Leggi tutto “Lasciare in carica lo smartphone durante la notte può danneggiarlo?”

Cosa sono i widget e come usarli?

Articolo di Federico Aviano dal suo blog “imlestar”. Dovendo acquisire informazioni per il blog, mi sono imbattuto in questo articolo sui widget che condivido, data l’utilità.

I Widget sono delle estensioni che consentono di abbellire il proprio sito web, ma anche renderlo più funzionale.
Essi variano a seconda della piattaforma che ospita il sito (WordPress, Blogspot, Siteground…), ma di fatto, le funzionalità sono più o meno sempre le stesse.

Leggi tutto “Cosa sono i widget e come usarli?”

Roberto Saviano e Edward Snowden: “Lotto perché Internet torni di nuovo libero. Zuckerberg? Si pentirà” – Repubblica.it

Roberto Saviano e Edward Snowden: “Lotto perché Internet torni di nuovo libero. Zuckerberg? Si pentirà” – Repubblica.it

Roberto Saviano e Edward Snowden: “Lotto perché Internet torni di nuovo libero. Zuckerberg? Si pentirà” – Repubblica.it
— Leggi su hyperhouse.wordpress.com/2019/09/13/roberto-saviano-e-edward-snowden-lotto-perche-internet-torni-di-nuovo-libero-zuckerberg-si-pentira-repubblica-it/

Possiamo prendere in prestito una voce per farci leggere ogni cosa?

Da quando ho cominciato ad utilizzare le sintesi vocali, fine anni 80, ho sempre sognato di poter catturare la voce di qualcuno, magari prosodicamente ottima, ed utilizzarla per gestire il mio pc.

In stazione, in macchina, al telefono e al supermercato: le voci artificiali o sintetiche sono praticamente ovunque. Alcune sembrano così realistiche da spingere qualcuno a domandarsi se ci sia davvero una persona al microfono: e invece no.

Leggi tutto “Possiamo prendere in prestito una voce per farci leggere ogni cosa?”