Lasciare in carica lo smartphone durante la notte può danneggiarlo?

Io sono uno di quelli che hanno preso l’abitudine di lasciarlo in carica, anche perchè sono solito leggere prima di addormentarmi.

Alcune persone dicono che lasciare il cellulare collegato alla presa per diverse ore sia dannoso, è vero?Da Federica Vitale – 14 Settembre 2019 – Aggiornato il: 14 Settembre 2019, 11:15

smartphone-ricarica-notte

I telefoni sono diventati uno dei nostri strumenti più preziosi e di intrattenimento. Per questo motivo, è normale che si cerchia sempre di garantire loro una manutenzione adeguata e livelli di consumo idonei. Tuttavia, a volte possiamo ascoltare raccomandazioni che ci fanno dubitare delle misure che adottiamo.

Una di queste raccomandazioni ha a che fare con il fatto dilasciare il cellulare in carica durante la notte, un’abitudine abbastanza comune. Alcune persone sostengono sia una cattiva abitudine che, alla fine, danneggerà il dispositivo. C’è anche chi dice sia pericoloso per la nostra salute e chi, al contrario, capovolge qualsiasi affermazione ed è convinto sia ininfluente. Ma quanto sono vere queste informazioni?

Voci, voci e ancora voci

Sebbene le voci diffuse su Internet garantiscano che lasciare il cellulare collegato alla presa per diverse ore sia dannoso, la verità è che non influenza affatto il normale andamento del nostro dispositivo, a meno che non sia un device molto vecchio.

Molti anni fa, le batterie dei telefoni cellulari erano fatte di nichel e, se fossero state ricaricate per diverse ore di seguito, avrebbero finito per perdere energia. Tuttavia, i modelli più moderni sono dotati di batterie al litio, che offrono una durata di gran lunga superiore ai loro predecessori.

Quindi, alla fine dei conti e di tutte le considerazioni si possano fare, non è il caso di aver paura di caricare il nostro cellulare per diverse ore. Ma se vogliamo prolungarne la sua vita – in termini di durata – possiamo scegliere di spegnerlo durante la ricarica. In questo modo, daremo una pausa al nostro device. 

Annunci

Che ne pensi di questo articolo? Commenta e di' la tua!