la presunzione d’onnipotenza

Benvenuti nel rifugio di Claudio

§

5637

“La tecnologia alimenta l’illusione che disponendo di grandi mezzi tecnologici nulla ci sia precluso, tutto possa essere raggiunto e giudicato.
Ovvero ingenera la presunzione d’onnipotenza.
L’uso della tecnologia dovrebbe andare di pari passo con l’attivazione di uno spirito critico.
E invece, come scrive Gunther Anders, è cresciuto il dislivello prometeico, ovvero siamo in grado di cambiare il mondo ma non di conoscerlo, di modificare la vita ma non di capirla.
Succede quando la tecnica cresce e decresce la cultura.”

Marcello Veneziani

§

Immagine e testo tratti da    Ragione Critica

§

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.