UnaStoriaDiLibri: Cecità

Unastoriadelmare

Cecità di Saramago è un libro sconvolgente.
Attraverso una trama davvero originale, critica e punisce prima di tutto l’egoismo umano.

La trama è veramente sorprendente, già dalle prime due pagine, e dico davvero due, sarete così incuriositi dalla vicenda che sarà impossibile non continuare.
Un uomo, in coda al semaforo, diventa improvvisamente cieco.
Piano piano, ad uno ad uno, tutti gli uomini di una città anonima e scontestualizzata diventano anche loro ciechi. Una donna, la moglie del medico, lei no, continua a vederci chiaramente anche se finge il contrario.
La città è invasa dall’epidemia, tutti gli uomini sono tolti dal contesto di società moderna per essere inseriti in un mondo allo stato brado, non ci sono leggi, non c’è un modo, chiaro e illuminato per trovare una soluzione civile. Sarà proprio la cecità a costituire il nucleo di una storia dai connotati assurdi.

La scrittura di Saramago è unica nel…

View original post 299 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.