Perché la lettura?

Ape Furibonda

Mi trovo a scrivere di lettura in quanto reduce da un corso universitario molto interessante su questi temi. Spero di riuscire a trasmettere la stessa curiosità che mi ha animata, e per ogni desiderio di approfondimento vi invito a buttare l’occhio sulla bibliografia sottostante.

Vi siete mai chiesti, da lettori, perché vi piace leggere? Oppure, da non lettori, perché invece leggere è importante e dunque per voi auspicabile? Un lettore dovrebbe saper convincere chiunque non ami la lettura ad appassionarsi ad essa, perché tanti sono i suoi vantaggi: amplia notevolmente la nostra esperienza, collegandoci con lontani universi spazio-temporali; ci fa crescere come persone; ci aiuta ad apprendere ed esercitare la lingua, che è il passaporto per il nostro stare al mondo; ci fa sperimentare le miriadi di possibilità umane, ampliando la nostra capacità di prendere scelte. Insomma, leggere ci apre la mente, e aprendoci la mente ci rende liberi!

Certo…

View original post 382 altre parole

Annunci

Un pensiero riguardo “Perché la lettura?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.