La migliore agenzia di viaggi.

Stupito del comune sentire, ribloggo.

Storia Vita Cultura tra i banchi di scuola

Oggi, in un momento di relax, uno di quei momenti in cui la fatica della settimana mi cala a peso morto sulle spalle e sento di dover sbrogliare la mente, mi colpisce una risposta a un post che una signora scrive su un gruppo – chiamiamolo cosí – di desperate housewives.

Erano poche parole, ma un vero grido di dolore, di stanchezza e di perdita di sé come donna, come bambina, come ragazza, come mamma, figlia…

Piacevolmente sorpresa dalla solidarietà femminile, leggo i vari consigli: uscire con le amiche, permettersi una colazione al bar o un giro in città, abbandonare la campagna per qualche ora, partire per un viaggio, fare pic nic e altre attività.

Cerco di immedesimarmi nella donna. Crescere i figli, avere difficoltà economiche, vivere isolata in campagna, pulire ogni giorno e continuamente una casa grande, sentirsi sola, sentire la stanchezza penetrare fino alle ossa. Che farei?

Io…

View original post 217 altre parole

Annunci

Un pensiero riguardo “La migliore agenzia di viaggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.