Virtual wedding

Mente e anima

Un amico quest’oggi mi ha girato su wuzzap questo esilarante ma in un certo senso anche molto riflessivo link.
La figlia al papà: “Papà mi sono innamorata di un ragazzo che abita lontanissimo. Io sono qua e lui vive in Australia.”
Il padre: “Ma come è successo?”
Lei: “Beh, vedi, ci siamo incontrati su un sito di incontri, poi lui è diventato mio amico su Facebook, abbiamo fatto delle lunghe chiacchierate su Whatsapp, si è dichiarato su Skype e ora siamo insieme da due mesi attraverso Viber… Papà, ho bisogno del tuo benestare e dei tuoi auguri!”.
Il padre: “Ma si, dai sposatevi con un SI su Twitter, comprate i bambini su Amazon e pagate con PayPal. E se un giorno non lo sopporterai piu’, vendilo su e-Bay!”
Speriamo che questo davvero non possa mai accadere ma tutto è possibile nel mondo virtuale perchè le unioni di coppia si…

View original post 288 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.