#DirtyWalkChallenge, l’iniziativa green che tutti possono adottare

Apprezzo moltissimo questo tipo di iniziative, quindi ribloggo ringraziando.

The Password

I danni dell’inquinamento ormai non sono più un mistero e, finalmente, i media contribuiscono alla sensibilizzazione sull’argomento. Spesso, però, sorge spontanea la domanda “che cosa si può fare concretamente?” e una delle possibili risposte arriva da un ragazzo dell’alessandrino, Emanuele Gigante, 22 anni, studente universitario di Scienze Geologiche a Pavia, che oggi spiega a The Password la sua personalissima iniziativa che sta pian piano conquistando la provincia e non solo. Si tratta della #dirtywalkchallenge, ovvero delle passeggiate tra la natura durante le quali, armati di sacchetti, si raccolgono, differenziando, i rifiuti che si trovano sul proprio cammino.

Come nasce questo progetto innovativo?

Devo ammettere che nasce per puro caso. Un giorno, decisi di iniziare a fare delle belle passeggiate nella mia zona, su per i colli cassanesi. Di solito quando una persona va a fare delle camminate i motivi sono due: il primo è quello di dimagrire o magari restare…

View original post 445 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.